I sindacati on line


Per cancellarsi Vai ai...

MODULI


Articoli

In ostaggio



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sindacati italiani

...il potere politico di una figura istituzionale, che dovrebbe tutelare il lavoratore, ma in Italia vi sono i salari più bassi d'Europa e il maggior numero di morti sul lavoro: di chi è la colpa?...

...sapevate che...
i sindacati hanno migliaia di dipendenti e per loro non viene applicato l'art.18, perché sono società non riconosciute...

::::> i MODULI per cancellarsi...

SONDAGGI

E' stato chiesto ad un campione d'italiani: Sapete che i sindacati ogni anno percepiscono 3500 miliardi di lire e non hanno l'obbligo di redigere un bilancio?

Il 39,5% del campione ha risposto che conosceva questa situazione il 60,5% ha dichiarato di non esserne a conoscenza

Come considera il ruolo svolto dai sindacati in questi anni?

71% "ha smarrito i giusti propositi"
9% "inutili"
12,5% "hanno fatto gli interessi dei lavoratori"
7,5% "non so"

 

In ostaggio

Da anni oramai i cittadini italiani sono in ostaggio da figure che dovrebbero tutelare tutti gli uomini e tutte le donne, ma che in realtà fanno parte di una parte politica. I sindacati rappresentano una risorsa per un Paese, perché tutelano quelle fasce della popolazione più deboli.

Il ruolo dei sindacati è, quindi, decisivo per la tutela dei diritti del lavoratore, ma al tempo stesso per questa sua istituzionalità deve adoperarsi in favore di tutti i cittadini.

Il sindacato non può essere rappresentato da chi abbraccia una fede politica o un'ideologia, perché così comprometterebbe l'oggettività del suo operare. Il sindacalista deve essere come un magistrato o un poliziotto, deve, cioé, essere per quanto possibile imparziale. Ciò non significa impotenza nel giudizio o nella critica, tutt'altro.

Non è, quindi, coerente vedere al congresso dei Democratici di Sinistra il rappresentante del maggiore sindacato italiano sventolare la sua tessera e rivendicare la sua appartenenza al secondo partito italiano. Quest'azione rappresenta il tradimento dell'oggettività istituzionale che un sindacalista dovrebbe avere.

Solo con imparzialità e oggettività si può essere giusti nel giudizio e nella critica.

Home page / Filosofia / Interno / Esteri / Partiti / Società / Archivio / Advertising

I contenuti, i disegni e le immagini del sito sono regolati dal diritto d'autore

Postmaster